ECONOMATO

Richieste da reparto

APRI SCHEDA
close modal window

Il sistema di approvvigionamento interno alla struttura può essere automatizzato sfruttando le potenzialità dell'applicativo.

I responsabili di reparto/nucleo/servizio comunicano telematicamente le loro esigenze con il magazziniere, il quale, verificando la giacenza di magazzino, soddisfa le loro esigenze generando in automatico il movimento di scarico nel software Magazzino e/o Farmacia oppure innescando la procedura di rifornimento esterno.

La stessa metodologia di lavoro viene supportata per le richieste interne di manutenzione ordinaria e straordinaria il cui destinatario sarà avvertito tramite messaggistica.

Punti di forza
1. Permette una riorganizzazione ed un miglioramento strutturale della procedura interna di approvvigionamento;
2. Tutte le transazioni sono guidate e rintracciabili;
3. I dati relativi ai movimenti di scarico vengono recepiti e rielaborati dal sistema contabile.

Ordini fornitori

APRI SCHEDA
close modal window

Rappresenta il nodo cruciale di gran parte del ciclo passivo.

Il sistema di approvvigionamento viene monitorato nelle fasi di emissione ordini, evasione ordini con verifica DDT e nella fase delicata di controllo delle fatture di acquisto con la loro imputazione automatica.

Tutte le fatture di acquisto di beni e servizi possono gravitare nel sistema e percorrere tutte le fasi di controllo necessarie per il buon funzionamento dell'attività amministrativa/contabile.

La verifica dei budget di spesa ed il collegamento con la contabilità analitica completano le potenzialità del programma.

Punti di forza
1. Integrato con il sistema economico ed analitico di Budget;
2. Automatizzato nella fase di creazione ed invio dell'ordine in relazione al reale fabbisogno;
3. Tracciabilità delle informazioni contenute nel sistema.

Magazzino

APRI SCHEDA
close modal window

Il materiale di consumo rappresenta un costo consistente nella gestione della  struttura.

Il software permette di gestire con rapidità i movimenti di carico e scarico per centro di costo, potendo contare anche su sistemi integrati di lettura ottica dei codici a barre.

Un sistema di raccolta dati  permette di raccogliere informazioni merceologiche e logistiche.

Il software memorizza tutti i movimenti relativi all'acquisto di beni e tutti i movimenti di consumo identificando il reparto/servizio richiedente.

Punti di forza
1. I dati dei singoli magazzini relativi ai movimenti di scarico rientrano nella fase di analisi di bilancio;
2. Valorizzazione delle giacenze al prezzo medio e ultimo acquisto;
3. Statistiche sui livelli di consumo per centro di costo e mensilizzazione dello stesso dato;
4. Gestione dei listini e dello storico fornitori.

Farmacia

APRI SCHEDA
close modal window

Le informazioni relative alla descrizione merceologica, codice Min.San., Classe, AIC, Ditta titolare AIC, Principio Attivo, ATC e forma farmaceutica vengono raccolte o importate direttamente dal catalogo nazionale al fine della creazione di una banca dati farmaci sempre aggiornata ed utile nell'attività quotidiana e per l'elaborazione di stampe/statistiche.

Il software memorizza tutti i movimenti di apertura/inventario/carico/scarico/trasferimento di scorte e consente un facile reperimento delle informazioni necessarie per l'approvvigionamento interno ed esterno.

Punti di forza
1. Integrato con il sistema Cartella Socio Sanitaria per la verifica delle scorte in base al piano terapeutico;
2. Reperisce le informazioni relative ai farmaci dal catalogo nazionale farmaci con possibilità di aggiornamento periodico;
3. Possibilità di integrare il sistema con un lettore ottico per la registrazione dei movimenti di carico/scarico;
4. Integrato con i più grandi distributori nazionali per quanto riguarda l'aggiornamento della banca dati e l'importazione del DDT.

Servizio di manutenzione

APRI SCHEDA
close modal window

Permette di programmare gli interventi ordinari e calendarizzare le scadenze, gestire gli interventi straordinari provenienti da nuclei/reparti, monitorare al meglio le manutenzioni di soggetti esterni con la gestione della fatturazione e dei rapportini di lavoro.

La gestione della tipologia e causa del guasto, il collegamento con i beni inventariati e con l'ubicazione consentono di ottenere reports e statistiche molto utili.

Punti di forza
1. Consente di stilare un piano di intervento manutentivo tempestivo e capillare valutandone tempi, costi ed efficienze;
2. Gestione scadenziario e gantt delle attività programmate;
3. Integrato con il sistema Richieste da Reparto per automatizzare le richieste di intervento.

Inventario beni

APRI SCHEDA
close modal window

Formano oggetto dell'inventario dei beni mobili tutti i beni di uso durevole che presentano in linea di principio un valore d'acquisto di norma superiore a € 516,00.

L'iscrizione nell'apposita scheda individuale identificata da un numero progressivo fornisce informazioni fondamentali come l'ubicazione, lo stato di conservazione, la categoria d'appartenenza, il valore unitario, il responsabile, il fornitore e la data di inizio utilizzo.

Il software consente di gestire un esplicito e codificato sistema di attribuzione di specifiche responsabilità con riferimento alla conservazione e al controllo dei beni appartenenti al patrimonio dell'Ente.

Punti di forza
1. Collegato con il software Cespiti per uno scambio bidirezionale di dati ed informazioni;
2. Stampe e report completamente personalizzabili;
3. Possibilità di collegare immagini e documenti relativi all'oggetto inventariato.

 

Menù e pasti

APRI SCHEDA
close modal window

Il modulo ha lo scopo di risolvere in modo razionale un'attività primaria e complessa quale la prenotazione dei menù giornalieri e la gestione del confezionamento, liberando il responsabile del servizio di cucina da tutta una serie di incombenze relative al calcolo dei generi da prelevare dal magazzino ed al lavoro del reparto.

Offre la certezza che i dati elaborati corrispondono ai reali bisogni dei vari settori/reparti/nuclei da servire, compresi i pasti serviti a domicilio, se l'ente opziona anche questa integrazione.

L'utilizzo del lettore ottico per la prenotazione dei menù velocizza il lavoro di  reperimento e caricamento delle informazioni e ne garantisce l'assoluta correttezza.

Punti di forza
1. Inserimento veloce delle scelte degli utenti, anche con dispositivi portatili;
2. Collegamento dei menù dell'Ente agli effettivi giorni del calendario;
3. Personalizzazione dei modelli di stampa.

Cassa economato

APRI SCHEDA
close modal window

Gestisce l'attività dell'Economo dell'Ente, collegato direttamente con le scritture contabili nei programmi di contabilità.

E' stato progettato per garantire una gestione completa delle somme a disposizione dell'Economo, a garanzia di un esercizio corretto delle operazioni delegate a questa responsabilità.

Consente di creare e gestire un bilancio economato con registrazione dei movimenti e possibilità di previsioni delle somme a disposizione sui vari conti/capitoli spesa con la stampa effettiva di buoni pagamento/riscossione.

Punti di forza
1. Gestisce i limiti di spesa dell'Economo, anticipazioni di cassa e i relativi rimborsi;
2. Crea archivi facilmente consultabili, il Rendiconto periodico e il Registro annuale;
3. Software interfacciato con i programmi di Contabilità Economica e/o Contabilità Finanziaria: in relazione a pagamenti e incassi già effettuati dall'Economo crea scritture contabili oppure impegni/accertamenti.